in partenza per Parigi

Gli Sbandieratori di Arezzo sono in partenza per Parigi, dove parteciperanno alla edizione di Téléthon 2015 organizzata da France Télévisions, dal 4 al 6 del prossimo mese di dicembre. I nostri alfieri si esibiranno insieme ad altri artisti, sportivi di fama, bande musicali al plateau de l’Hippodrome de Longchamp, luogo scelto dagli organizzatori in quanto più agevole e sicuro alla luce dei recenti tragici eventi.

AFM_TELETHON_2015_Q_50

La presenza dei nostri ragazzi ad un evento di tale importanza quale è la maratona televisiva ideata e prodotta dal principale canale televisivo francese, con lo scopo di raccogliere fondi per la ricerca in campo medico, dimostra ancora una volta, l’apprezzamento ed il riconoscimento del valore del Gruppo, chiamato a rappresentare la Città di Arezzo, la sua storia e le sue tradizioni.

telethon_2015

La formazione sarà composta da 28 elementi e comprenderà tamburini, chiarine, sbandieratori ed acrobati.

Della compagine farà anche parte, in quanto trombettiere, il Vice Sindaco Gianfrancesco Gamurrini, che ogni volta i suoi incarichi istituzionali lo permettono, non rinuncia a partecipare alla vita e alle attività dell’Associazione.

Le nostre bandiere non si fermano mai, come non si sono fermate in passato;  ricordiamo Soweto (Johannesburg, Sudafrica)  1988  pochi anni dopo i celebri scontri e in piena Apartheid; Gerusalemme 1995 in occasione dei 3000anni dalla nascita della Città, esibizione tra due ali di folla sotto controllo della polizia; Las Vegas 2001, pochi giorni dopo il tragico evento dell’11 Settembre in america; Istanbul 2013, durante la protesta civile contro il governo…e adesso Parigi con la volontà di superare la paura e le inquietudini portando con le nostre bandiere un messaggio di pace e di fratellanza fra tutti i popoli.