Gli Sbandieratori di Arezzo in Partenza per la Crimea

Nuova prestigiosa trasferta per gli Sbandieratori di Arezzo, invitati a rappresentare l’Italia al programma culturale del Forum Economico Internazionale (IEF), che si terrà dal 18 al 21 aprile a Yalta, nella Repubblica di Crimea.

La storica città sul Mar Nero vedrà gli alfieri aretini esibirsi assieme a numerosi gruppi provenienti da varie parti del mondo: USA, Canada, Gran Bretagna, Messico e altre nazioni. Al Forum, che è uno dei più importanti eventi economici dell’intera regione eurasiatica, sono attesi migliaia di ospiti e visitatori da oltre 50 nazioni, con una copertura mediatica di alto livello viste le centinaia di testate giornalistiche accreditate. Sono attese tra le altre le massime autorità russe, compreso il primo ministro Putin.

Per gli Sbandieratori, chiamati per la prima volta in Crimea, si tratta dell’ennesima conferma del loro ruolo di ambasciatori di Arezzo e della Giostra del Saracino nel mondo che dal 1960 svolgono con immutato successo. Questo importante impegno si aggiunge al già ricco programma del 2018, che vedrà le bandiere aretine esibirsi in Spagna, Germania, Francia, oltre alle numerose presenze in Italia.

La formazione in partenza per Yalta, guidata dal vice presidente Pierfrancesco Pedone, sarà composta da Alberto Artini, Alessandro Peruzzi, Alesso Dionigi, Daniele Serboli, Dario Agnoletti, Francesco Benincasa, Gabriele Rossi, Giacomo Romanelli, Lorenzo Mazzi, Lorenzo Polendoni, Marco Vanni, Massimo De Lucia, Riccardo Brandazzi, Roberto Vestrini, Simone Duranti, Sirus Casini, Yuri Cacchiani.