Saggio della Giostra di Settembre 2014

Saggio della Giostra di Settembre 2014

Il Saggio che il gruppo presenta per la Giostra di Settembre 2014 è uno dei più difficili ed elaborati fra quelli degli ultimi anni. Il direttore tecnico Stefano Giorgini ha voluto spingere tutti gli alfieri, di età e di livello tecnico diverso, ad affrontare una ...

Continua

Le prove del Saggio dal nostro punto di vista

Il successo dei saggi, che proponiamo in piazza ad ogni Giostra, è dovuto all'impegno che i membri del gruppo mettono nelle settimane precedenti. Il giorno prima della giostra ci riuniamo in Piazza Grande per perfezionare gli ultimi dettagli. E' proprio in questa occasione che vi calerete ...

Continua

Sbandieratori rientrati da Tortosa (E) e Martigues (FR)

Sono rientrate da pochi giorni le due squadre degli Sbandieratori di Arezzo che si sono esibite contemporaneamente in Francia e Spagna. Infatti, stante la concomitanza dei due eventi, l’associazione ha predisposto due gruppi che hanno ottimamente figurato, come sempre, rappresentando al meglio la nostra ...

Continua

un Luglio ricco di impegni tra Arezzo, Martigues (Francia) e Tortosa (Spagna)

un Luglio ricco di impegni tra Arezzo, Martigues (Francia) e Tortosa (Spagna)

Dopo il grande successo di Vienna di inizio Luglio, gli Sbandieratori di Arezzo si stanno preparando per portare nuovamente il nome di Arezzo all'estero in due trasferte contemporanee in Francia e Spagna. Da Sabato 19 a Domenica 27 una parte del gruppo partirà per Martigues ...

Continua

Grande successo a Vienna per gli Sbandieratori

Il 3 luglio gli Sbandieratori di Arezzo si sono esibiti di fronte ad un pubblico di oltre 2.000 persone nella Rathaus Platz di Vienna, in occasione della cerimonia organizzata dall'Ambasciata Italiana in Austria per onorare l'inizio del semestre presieduto dall'Italia nell'Unione Europea. Nella foto il ...

Continua

CXXVII Giostra del Saracino Giugno 2014 - Saggio Sbandieratori

Un saggio decisamente diverso, per certi versi innovativo e dal contenuto spettacolare quello ideato e coreografato dal direttore tecnico Stefano Giorgini. Inusuale per l’aspetto musicale, con chiarine e tamburi - guidati da Francesco Ricciarini e Alessio Dionigi - schierati al centro della ...

Continua

...è quasi Giostra!

Gli Sbandieratori sono pronti a dar spettacolo in quest 127esima Giostra del Saracino: il direttore tecnico Giorgini ha preparato minuziosamente il saggio. Non ci resta che attendere sabato sera per ammirare la precisione e la spettacolarità dei nostri alfieri.

Continua

1° Giugno Messa in Suffragio Sbandieratori

Importante appuntamento per l’Associazione Sbandieratori di Arezzo. Domenica 1 giugno p.v. presso la Cattedrale, verrà infatti officiata alle ore 10.30, da Don Alvaro Bardelli, la S. Messa in ricordo di tutti coloro che hanno fatto parte dell’Associazione e che purtroppo ci hanno lasciato. E’ ...

Continua

Sbandieratori nel Principato di Monaco

Sbandieratori nel Principato di Monaco

A Montecarlo le esibizioni e la musica della città di Arezzo Gli Sbandieratori di Arezzo si sono esibiti nel Principato di Monaco grazie alla collaborazione tra Comune di Arezzo, Rondine Cittadella della Pace e Assessorato alla Giostra dell’Amministrazione comunale, in occasione del conferimento ...

Continua

Tesi di laurea – Promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale con l’audiovisivo: gli Sbandieratori di Arezzo

Tesi di laurea - Promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale con l'audiovisivo: gli Sbandieratori di Arezzo

Il Gruppo Sbandieratori di Arezzo si congratula con il neo-laureato Jacopo Nardoianni, socio attivo dell'Associazione, con una tesi dal titolo: Promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale con l'audiovisivo: gli Sbandieratori di Arezzo "Ho voluto fare la mia tesi sul Gruppo Sbandieratori di Arezzo per ...

Continua

Chi Siamo

L’ASSOCIAZIONE SBANDIERATORI DI AREZZO, dal  1960,  è un’organizzazione autonoma rappresentativa della Giostra del Saracino, alla quale prende parte in occasione delle due edizioni annuali. Tuttavia, l’attività dell’Associazione non si esaurisce nella Giostra, ma prosegue e si completa attraverso le numerose esibizioni in Italia e all’estero.

Sin dal 1960 l’Associazione si propone di restituire l’arte del “maneggiar l’insegna” nella sua forma più completa, restando fedele alla tradizione militare ma senza dimenticare l’aspetto artistico e coreografico.

  

È per questo che, accanto ai movimenti convenzionali, il repertorio del gruppo include anche esercizi più elaborati – che, tuttavia, sono frutto di meticolose ricerche storiche – fino ad arrivare al fiore all’occhiello dell’Associazione: la Schermaglia.

Puntualmente, le secolari figurazioni dello sbandieramento singolo e a coppie, coordinate e arricchite dall’immancabile accompagnamento di tamburi e chiarine, danno vita a uno spettacolo dinamico e coreografico, sorprendentemente elegante e di straordinario livello atletico.

È per questo che gli sbandieratori aretini, sia nelle manifestazioni italiane sia in quelle straniere, suscitano sempre l’entusiasmo delle folle, che vedono in loro il perpetuarsi di un’antica tradizione.

Al momento l’Associazione dispone di un organico di circa 60 alfieri e oltre 20 tra tamburi e chiarine, e ha al suo attivo più di 1500 esibizioni – molte delle quali nelle più importanti piazze di ogni parte del mondo.